PER ULTERIORI INFO: +39 392 5209574

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER  

image-466
technology-34895031920

facebook
instagram
whatsapp

Phone: +39 392 5209574

Email: info@bachflowersandfriends.com

BLOG

I fiori di Bach ed i loro amici

Red Chestnut

2021-07-30 10:09

Giulio Di Meo

Fiori di Bach, Crescita personale, emozioni, equilibrio emozionale, apprendimento, Paure,

Red Chestnut

Indicato per le persone talmente apprensive da farsi prendere da eccessiva paura o preoccupazione per il benessere altrui, soprattutto se si tratta di familiari

Da un lato, preoccuparsi di qualcuno significa pensare al suo benessere ; dall’altro, le preoccupazioni sono pensieri pieni di paura e dubbio, sentimenti inquieti ed agitati. A causa di ciò, molti cadono vittime del malinteso secondo cui occuparsi di qualcuno significa preoccuparsi per lui.

Preoccuparci non ci fa bene, dal momneto che ci fà sentire inutilmente impotenti. Se poi sono gli altri a preoccuparsi per noi, percepiamo di riflesso i loro pensieri, ce ne sentiamo danneggiati e ci allontaniamo. A questo proposito, nell’Edda (Snorri Sturluson) si legge : « Un uomo stolto, preoccupandosi di tutto, passa sveglio la notte. Quando giunge al mattino egli è spossato : Le sue pene non lo cambiano, lo lasciano così come egli già era. »

La mancanza di preocupazioni non né leggerezza, né irresponsabilità. E’ una forma di serenità che nasce dalla fiducia : in se stessi, negli altri, in Dio e nel mondo. Fiducia che le cose vadano per il meglio. Essere fiduciosi non significa essere avventati ; se si incontra una situazione di pericolo si prendono tutte le precauzioni del caso, ma non ci si lascia sopraffare da pensieri angosciosi.

Essere senza preoccupazioni è qualcosa che si può imparare, sostiruendo le immagini negative con pensieri positivi. Se, per esempio, ci viene in mente che nostro figlio può cadere da un albero mentre vi ci si arrampica, possiamo subito immaginare di vederlo tranquillo e sorridente mentre scende dall’ultimo ramo. Anche le raccomandazioni dovrebbero essere formulate sempre in positivo : « Tieniti forte » al posto di « Mi raccomando, cerca di non cadere.»

La parola non è aliena al nostro inconscio (per il « non » non vi è alcuna immagine), quindi potrebbe non registrarla. Non cercate mai quindi di dare vita ad immagini negative negative. Alla frase : « Non devo pensare ad una torta di mele » l’occhio interiore reagirà vedendo subito davanti a séil dolce ! Dirigete dunque la vostra energia sempre verso qualcosa di positivo : siate certi che questo metodo funziona.

La formula per non avere preoccupazioni è immaginare sempre un esito positivo e fare tutto quelloche è necessario perchè si verifichi. Quando più ci esercitiamo, tanto più ci riuscirà facile ! E qaundo poi diventerà automatico avremmo ottenuto la spensieratezza.

 


 

Parole chiave:

ECCESSIVA PREOCCUPAZIONE PER GLI ALTRI


 

Red Chestnut è indicato per le persone talmente apprensive da farsi prendere da eccessiva paura o preoccupazione per il benessere altrui, soprattutto se si tratta di familiari o amici stretti.

Quando si tratta delle persone care si giunge a temere il peggio: che disturbi trascurabili si trasformino in gravi malattie, che un bambino cada mentre sta giocando o che l’aereo preso per le vacanze possa abbattersi al suolo. A questo stato di ansia si aggiungono il nervosismo e la preoccupazione per i problemi altrui. Spesso è uno stato temporaneo provato da infermieri, assistenti, counsellor ecc...

 

Il potenziale positivo di Red Chestnut: la capacità di prendersi cura del prossimo con compassione ma senza paura. Mantenendo la calma interiore e fisica anche in situazioni di emergenza, la persona emana energie positive e coraggio, che donano calma e forza alle persone circostanti. Si è sempre disposti a dare il proprio aiuto senza però essere invadenti.

 

 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder